BIOCLIMA – Biodiversità e Clima

 

BANDO BIOCLIMA - Biodiversità e Clima

 

L'ORIGINE DELL'INIZIATIVA

L'iniziativa Bioclima, nata nel quadro del progetto LIFE GESTIRE 2020, mira a creare modelli di finanziamento pubblico-provato per catalizzare gli investimenti in progetti di conservazione della biodiversità e adattamento al cambiamento climatico nelle foreste e aree protette lombarde. Nel gennaio 2021 Fondazione Cariplo e Regione Lombardia hanno sottoscritto un Accordo Quadro con l'obiettivo di sostenere azioni congiunte nel campo della sostenibilità ambientale. In considerazione del carattere innovativo dell'iniziativa, la Fondazione Cariplo ha conferito un incarico ad Etifor, spin-off dell'Università di Padova, per la fornitura del servizio di assistenza tecnica per gli enti beneficiari del Bando (https://www.etifor.com/it/assistenza-tecnica-bando-biodiversita-clima/).

 

GLI INTERVENTI PER IL GALLO CEDRONE (Tetrao urogallus)

Il Parco delle Orobie Valtellinesi ha deciso di intraprendere questa avventura nell'ambito dell'iniziativa BioClima con l'idea di programmare interventi diretti sugli habitat del gallo cedrone (Tetrao urogallus), una tra le specie alpine con i maggiori problemi di conservazione, nonchè simbolo del Parco. I nuclei di popolazione, in particolare in Lombardia, stanno gradualmente manifestando una riduzione della presenza del tetraonide, motivo per cui la specie necessita di interventi diretti sul territorio per garantirne la conservazione e mantenere la biodiversità degli ecosistemi montani. Le motivazioni che hanno comportato la riduzione della sua presenza sono molteplici. Tra le tante, però, ha contribuito in maniera determinante il costante abbandono delle montagne dal secolo scorso ad oggi, che ha comportato la ricolonizzazione del bosco all'interno degli ex prati/pascoli e la mancata gestione del territorio montano. Il gallo cedrone nel periodo degli amori, detto anche "periodo di canto", necessita di spazi aperti, spazi che stanno lentamente venendo a mancare.

Perciò, questo intervento, sostenuto attivamente dal Parco delle Orobie Valtellinesi, ha lo scopo di ricreare e/o migliorare alcune aree all'interno del parco a vocazione per il gallo cedrone, per aumentare le zone di frequentazione del tetraonide e contribuire all'aumento della biodiversità complessiva del territorio.

 

SI PUO' CONTRIBUIRE ATTIVAMENTE AL PROGETTO?

Certo che si può contribuire! Visita il sito WOWnature al seguente link:https://www.wownature.eu/areewow/parco-delle-orobie-valtellinesi/

WOWnature è la prima iniziativa che permette a cittadini, enti e aziende di crescere nuove foreste e proteggere quelle esistenti, nel pieno rispetto dei più rigorosi standard di gestione forestale responsabile.

 

...UN'ULTIMA CURIOSITA'

Nell'ambito di questo progetto non sono previsti solamente interventi diretti a favore della biodiversità: il Bando prevede altresì la certificazione FSC (Forest Stewardship Council) delle aree di intervento per la Gestione Forestale Sostenibile (FM) e la certificazione dei Servizi Ecosistemici, lasciando libertà agli Enti di estendere la superfice certificata all'esterno delle aree di intervento, a patto che rientri nel perimetro del Parco.

Per maggiori informazioni consultare il seguente link: https://it.fsc.org/it-it/certificazioni/informazioni-generali.

bosco

Allegati
Attachment Size
Comunicato Regione Lombardia412.51 KB 412.51 KB
Scheda tecnica progetto2.39 MB 2.39 MB